24 settembre 2017: circa 100 iscritti a Esanatoglia (MC) per partecipare alla ESA Enduro Race 2017. Sesta ed ultima tappa dell' Appennino Enduro Trophy 2017.
Dislivello complessivo di 1200 metri per una distanza complessiva di 29 km.

Tre sono state le PS appositamente ripulite e segnalate in modo da permettere a tutti di percorrerle senza nessun problema. Partenza da Piazza Martiri di Bologna per il primo trasferimento verso la ps1 quasi totalmente su asfalto, tranne l'ultimo breve tratto su sterrato. A fine ps1 iniziava subito il trasferimento per la ps2 tutto interamente su sterrato e rocce in alcuni casi da percorrere con bici a spalla. Per la ps3 bisognava riscendere fino alla piazza dello start dove era presente un ristoro, per poi risalire verso monte cavallo dove era lo start dell'ultima ps.

Questi i piazzamenti degli atleti del Team Bikeshock di Sulmona:

Categoria M2:
3 Scimia Paolo

PS1 00:03:34,312 PS2 00:06:05,011 PS3 00:07:48,268

Categoria M3:
2 Zenobi Alessio

PS1 00:03:35,481 PS2 00:05:57,143 PS3 00:07:28,579

Categoria M4:
2 Pantaleone Angelo

PS1 00:03:48,868 PS2 00:06:27,556 PS3 00:08:09,958

Categoria E-BIKE:
5 Spagnoli Domenico

PS1 00:04:49,398 PS2 00:07:58,149 PS3 00:11:41,988